Benvenuto su MeteoLucania.it

Previsioni meteo per Oggi e Domani

 

 

 

Alta pressione in rinforzo, temperature in aumento, caldo africano in arrivo in settimana

Ben ritrovati a tutti gli utenti di MeteoLucania.it, sulla nostra penisola va rafforzandosi un area di alta pressione di matrice nord-africana, la quale nei prossimi giorni garantirà condizioni di bel tempo su gran parte dell'Italia centro-meridionale e sulle due Isole Maggiori. A partire da domani le temperature aumenteranno gradualmente, con un forte rialzo atteso per Martedì 5, per l'arrivo sulle nostre regioni del centro-sud di masse d'aria di estrazione sub-tropicale (attesi valori fino a +24/+25 gradi a 1500 metri, con le temperature massime che andranno a superare persino i 35 gradi, con punte di +37/+38 gradi sulle zone orientali (San Nicola di Melfi – Materano) specie tra Martedì e Mercoledì.

Continua a leggere

Tempo variabile nelle prossime, il vero protagonista sarà il forte vento di Libeccio

Buongiorno a tutti, la goccia fredda continua il suo percorso verso est, in queste ore la nostra regione è interessata da forti venti di Libeccio che risultano essere abbastanza freschi, poiché generati da aria fredda giunta ieri sul centro-nord Italia la quale ha determinato il ritorno della neve sull'Appennino centro-settentrionale fino a 1500 metri. Per quanto riguarda le piogge, a parte la passata della scorsa notte che ha regalato un pò di millimetri su buona parte della regione, il tempo nel suo complesso resta variabile. Qualche pioggia interessa a tratti solo il versante occidentale, in particolare quello sud-occidentale mentre sul resto della Basilicata e del basso versante adriatico la fanno da padrone nuvole e sole. Nelle prossime ore ci aspettiamo la stessa identica situazione appena passata, mentre sul versante occidentale il Libeccio addosserà un pò di nubi, con la possibilità di qualche fenomeno, sul resto della Basilicata (versante orientale) splenderà il sole, con il passaggio di qualche nuvola.

Continua a leggere

Ancora tempo variabile nei prossimi giorni poi prima ondata di caldo i primi di Maggio?


In questi giorni il tempo sulla nostra regione è influenzato dal flusso atlantico, ne deriva quindi un tempo nel complesso variabile, alternato da momenti asciutti e anche sollegiati a passaggi instabili caratterizzati da rovesci sparsi. Si tratta comunque di fenomeni che non risultano essere continui. La giornata di domani sarà identica a quella di oggi, fatta eccezione per il versante tirrenico dove sono previsti rovesci anche di moderata intensità. A seguire il tempo continuerà ad essere variabile con le correnti che si disporranno dai quadranti nord-occidentali, questo perchè l'alta pressione inizierà la sua rimonta a partire da ovest. Ci aspettiammo quindi un ponte del primo maggio caratterizzato da sole e annuvolamenti pomeridiani dove non si esclude la possibilità di qualche temporale. A seguire però giungono conferme circa la possibilità di una prima ondata di caldo di origine sub-tropicale, infatti un oscillazione del getto a ovest andrebbe a provocare una decisa rimonta dell'anticiclone sub-tropicale sulla nostra penisola, in particolare su tutto il centrosud dove le temperature a partire dal 5 Maggio subiranno un forte aumento. Con i dati in nostro possesso non si possono escludere termiche anche di 30 gradi e oltre su molte regioni, ma dato che si tratta di un evento previsto ad una settimana di distanza invitiamo i nostri lettori a cercare conferme nei prossimi aggiorniamenti. Quello che è da capire bene è l'intensità dell'affondo a ovest poichè solo da esso dipende l'esatta rimonta sub-tropicale, al momento l'asse dell'alta sub-tropicale sembra essere inquadrato e lo vedremo nella mappa qui di seguito.

L'iimmagine sopra inserita ci indica la configurazione prevista in quota per la giornata di Martedì 5 Maggio (esattamente fra una settimana), da notare come la rimonta sia abbastanza decisa, infatti visualizzando le termiche previste alla quota di 850hpa, tale configurazione ha tutte le carte in regola per essere la prima e vera ondata di caldo dai connotati estivi. Tale configurazione resisterebbe per alcuni giorni facendo registrare temperature molto alte su tutto il centro-sud Italia, è ovvio però che combinazione di più fattori (eventuali minimi a ovest o sull'europa centrale) influenzerebbe l'evoluzione previsionale con nuove modifiche all'evoluzione meteo, per questo seguiremo nei prossimi aggiornamenti l'evolvere della cosa. Per adesso vivremo un periodo (fino a giovedì) più fresco di notte e al primo mattino, mite nelle ore centrali, mentre nel week-end le temperature recupereranno qualche grado (specie sabato e domenica) in attesa della possibile scaldata. Come sempre seguite i nostri aggiornamenti sulla nostra pagina e nel nostro gruppo Facebook.

MeteoLucania torna Online!

Un saluto a tutti gli utente che seguono MeteoLucania sulla pagina di Facebook e che si sono iscritti al nostro gruppo. Da oggi il nostro portale torna nuovamente online, grazie al ricompattamento dello Staff di MeteoLucania. Attualmente il sito risulta essere vuoto, infatti non sono presenti articoli e previsioni per più giorni, ma non preoccupatevi poichè contintiamo di inserire pian piano nei prossimi giorni tutto quello che occorre per seguire l'evoluzione del meteo sulla nostra regione e non solo, come sapete avendo sviluppato un modello come il GMWRF, abbiamo la possibilità di sviluppare previsioni meteo anche per l'italia e l'Europa. Contiamo di creare una sezione tematica sul meteo a breve, medio e lungo termine, con aggiornamenti speciali nelle fasi di maltempo o nel quale si manifesteranno venti importanti. A breve riapriremo anche il forum con altre novità inserite all'interno del portale. I link in alto saranno aggiornati quindi seguite sempre le nuove funzionalità che verranno integrate nei prossimi giorni. Potete sempre seguirci sulla nostra pagina facebook e nel nostro grupppo dove troverete ogni giorni previsioni aggiornate. Non mi resta che salutarvi invitandovi a condividere il nostro sito con tutti i vostri amici. Francesco Galella

 

In Collaborazione con

Ultimi Aggiornamenti da Facebook